Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

EDEMA - Edema Locale, Edema Generale

medicina


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

ZON PHYSEI POLITIKN O HOMO HOMINI LUPUS?
IMPRONTA DEFINITIVA
LIMITE DI RISOLUZIONE
Anoressia
CONTROLLO DELLA PA - GITTATA CARDIACA
TESSUTI CONNETTIVI PROPRIAMENTE DETTI - TASSUTO CONNETTIVO LASSO
APPARATO GENITALE FEMMINILE - Ovaie, Tube Uterine, Utero, Vagina, Genitali Esterni
DEGENERAZIONI - DEGENERAZIONI INTRACELLULARI
GLOBULI ROSSI - ESAME EMOCROMOCITOMETRICO
Le Articolazioni - Le superfici di contatto fra due o pi ossa vicine sono dette articolazioni

EDEMA

"Dottore, ho le gambe gonfie."

Ci dobbiamo innanzitutto chiedere: sar un problema GENERALE o LOCALE ?

Locale: riguarda solo gli arti inferiori

Generale: espressione di una patologia sistemica

Di norma, un problema locale.

Edema Locale

1.   &nb 555e47f sp;   Infiammatorio




   &nb 555e47f sp;   &nb 555e47f sp; Allergico

   &nb 555e47f sp;   &nb 555e47f sp; Cellulite: infiammazione (infezione) + insufficienza venosa

2.   &nb 555e47f sp;   Venoso : insufficienza venosa (sono possibilmente presenti segni cutanei quali: macchie brune, cheratinizzazione e lichenizzazione della cute)

3.   &nb 555e47f sp;   Linfedema: ingorgo linfatico per neoplasie, infezioni. Esiste una forma di edema essenziale, costituzionale, detto e. di Milroy

4.   &nb 555e47f sp;   Iatrogeno: possono essere causa di edema

   &nb 555e47f sp;   &nb 555e47f sp; Estrogeni (pillola anticoncezionale): determinano ritenzione di sodio e acqua.

   &nb 555e47f sp;   &nb 555e47f sp; Ca-antagonisti (antiipertensivi, utilizzati anche nella terapia coronarica): dilatano le arteriole e le venule, anche degli arti inferiori.

Edema Generale

Prima domanda che dobbiamo porci "Quant' il liquido in eccesso ?"

Possiamo fare una valutazione in due modi:

1.   &nb 555e47f sp;   Pitting Edema: l'edema determina il segno della fovea, per produrre il quale necessario comprimere bene e a lungo la cute edematosa. Quando la fovea presente (pitting edema) significa che sono stati ritenuti 5 kg di acqua; se l'edema presente alle cosce o in zona sacrale, la quantit di acqua maggiore (fino a 15 kg).

2.   &nb 555e47f sp;   Bilancia pesa-persone: il peso aumenta o diminuisce (ad ex durante trattamento con diuretici) molto rapidamente.

Richiami di Fisiologia e Fisiopatologia

Acqua Totale Corporea = 70% del peso corporeo

LIC = 2/3 ACT

LEC = 1/3 ACT

Quindi, in un uomo di 70 kg, ACT = 49 Kg; LIC = 32 Kg; LEC = 17 Kg.

In condizioni di edema, si pu arrivare alla ritenzione di ~15 Kg di acqua, sconvolgendo drammaticamente il volume extracellulare. Di contro, per la sopravvivenza necessario mantenere l'omeostasi del LEC, sia in composizione, sia in volume, sia in altri parametri fisici come la temperatura, il pH, la tensione di ossigeno e di anidride carbonica (pO2 e pCO2).



Chi controlla il contenuto in acqua del corpo...?

Il RENE !

Quando c' una alterazione dei liquidi corporei, c' sempre una alterazione renale. Non sempre quest'organo il responsabile (solo quando primariamente malato, ad ex. nella sindrome nefrosica): spesso i veri responsabili sono cuore e fegato. Questi due mascalzoni possono ingannare il rene: viene proposto a quest'ultimo un volume circolante che non riflette i reali volumi corporei.

Se abbiamo un edema generale bisogna chiedersi:

il rene malato o no?

Il rene sano ma ingannato?

L'inganno consiste in un messaggio che ha come bersaglio il rene che viene indotto a ritenere acqua e sali. Questo messaggio passa attraverso meccanismi fisiologici e consta essenzialmente in un ridotto volume di sangue che perfonde il rene.

L'edema si produce sempre perch il rene riceve un messaggio di diminuzione della volemia efficace.

Bilancio Idrosalino

La regolazione del bilancio idrosalino a carico del rene che pu essere riassunta nel modo seguente:

DIRETTO: stato di perfusione del rene: vengono rilevati due parametri:

   &nb 555e47f sp;   &nb 555e47f sp; Pressione di perfusione

   &nb 555e47f sp;   &nb 555e47f sp; Flusso plasmatico renale

Il recettore localizzato nell'apparato iuxtaglomerulare. Vengono attivati effettori locali e sistemici (liberazione di renina)

GENERALE: i rec. sono principalmente di 2 tipi:

   &nb 555e47f sp;   &nb 555e47f sp; pressocettori: arco aortico e seno carotico

   &nb 555e47f sp;   &nb 555e47f sp; volocettori: atrio destro e circolo polmonare

Questi determinano una risposta renale attraverso le vie nervosa (SN ortosimpatico: nervi simpatici renali) ed endocrina.

La ritenzione sempre causata da una DIMINUZIONE del Volume Circolante Effettivo (VCE). VCE diminuisce per cause diverse: emorragie (nel qual caso si ha realmente una diminuzione della volemia), ma anche in condizioni in cui si ha redistribuzione del volume ematico per sequestro nei vasi di capacit, come nello scompenso di cuore e, in parte, anche nella cirrosi epatica. In queste ultime condizioni il volume ematico complessivo non diminuito, ma anzi tende ad aumentare per l'azione ritentrice del rene. Il LEC quindi si espande progressivamente mentre il VCE non aumenta significativamente.

Quando il VCE diminusce, si ha inoltre la stimolazione della secrezione di ADH che promuove il riassorbimento di acqua.







Privacy

Articolo informazione


Hits: 1898
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019