Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

Un'odissea nel nord, di Jack London - Analisi del testo

lettere


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

' LA TORCIA' - Marion Zimmer Bradley- I PERSONAGGI
THE PLOT
Appunti di Filologia Occitana -Guglielmo IX d'Aquitania
Definizione ed elementi di un terremoto - I sismografi e la misurazione dei terremoti
"Le rouge et le noir" Stendhal (Henri Beyle) "La verità, l'aspra verità"
VINCENZO CUOCO
Un'odissea nel nord, di Jack London - Analisi del testo

Un'odissea nel nord, di Jack London

Analisi del testo

"Un'odissea nel Nord" è  il racconto della vita di un uomo, Naass,  il quale non sa rinunciare ai propri sogni e ideali adolescenziali, che insegue per tutta la vita nonostante gli ostacoli e i sacrifici che dovrà affrontare.

Egli, dopo aver fatto una ricca offerta per avere in moglie una ragazza, Unga, come d'usanza nella sua terra, ne viene "derubato"da un gigante, Axel,  subito dopo la cerimonia del matrimonio.

Naass inseguirà per tutta la vita quella donna che, come gli è stato insegnato, 141e45b è sua "proprietà".

Il protagonista è Naass, un indiano proveniente da Akatan, un'isoletta delle Aleutine, nell'oceano Pacifico a ovest dell'Alaska.

Questi compare solo ad un certo punto della vicenda, inizialmente viene presentato il suo antagonista, Axel Gunderson, divenuto una leggenda per via del suo successo nelle miniere d'oro.



Tutti infatti sanno di lui, della sua fortuna e della moglie Unga che porta sempre con sé.

Gli altri personaggi sono Malemute Kid e Prince, che in un qualche modo fungono da tramite per la storia.

Naass viene trovato parecchie settimane dopo l'incontro tra Axel, Prince e Malemute Kid (che avviene nell'immediato inizio del racconto)  appunto da questi ultimi, che lo salvano da una sicura morte di fame e freddo.

Axel viene descritto come una persona fantastica, quasi sovrumana; sia per il proprio aspetto fisico sia per il suo coraggio, la sua forza, la sua resistenza e intelligenza, che sono tali da destare ammirazione anche nella persona che forse più lo odia, Naas, che segretamente lo mette alla prova quando ormai egli non ha più cibo né forza in corpo.

"Alto due metri, dominava su tutti i compagni. Aveva il petto, il collo e le membra di un gigante. Rozzo, con sopracciglia ispide, una mandibola massiccia e intrepidi occhi di un azzurro pallidissimo."

Una sua caratteristica che nel libro spesso si ripete sono i capelli, "biondi, del colore del grano maturo, incrostati di gelo, ondeggiavano come un fascio di luce nella notte, e gli ricadevano fluenti." definiti anche "criniera bionda".

Unga, sua moglie, è originaria di Akatan, come Naas, ma è diversa dalle tipiche mogli indigene.

Le ha viaggiato, sa preparare "un pasto col pesce seccato al sole o un letto sulla neve coi ramoscelli d'abete" e tante altre cose, come Prince nota durante una serata in sua compagnia, di Kid e di Axel.

Relativamente a Naass, conosciamo le origini, il modo di pensare della sua gente e le idee inculcatagli sin dall'infanzia. Egli rispetta le tradizioni del suo popolo, le onora e ritiene che siano quelle che valgono sempre in ogni luogo.

La caratteristica più evidente del personaggio è la sua ossessione per Unga, che è il motivo per cui egli gira tutto il mondo senza nessun pensiero se non quello.

I personaggi del racconto sono continuamente in movimento, le uniche pause all'interno della narrazione sono pause strettamente necessarie, ovvero quelle per mangiare o riprendere le forze per poi affrontare un altro viaggio.




La storia si divide in due parti, in ciascuna delle quali vi è un diverso narratore.

Nella prima parte del racconto il narratore è esterno ma onniscente, che parla secondo un punto di vista che potrebbe essere quello di Kid o Prince; nella seconda parte, il narratore è Naas, che narra in prima persona la propria vita.

Il tempo della storia non segue un ordine cronologico, la seconda parte è quasi interamente costituita da un flash-back, tranne alla fine del racconto in cui il lettore viene proiettato nel presente.

Le principali tematiche trattate sono i sentimenti che portano ciascuno dei personaggi a compiere i loro viaggi.

In particolare, il protagonista Naass, come già detto, non sa rinunciare a ciò in cui ha sempre creduto, quello a cui è stato educato.

E nonostante il lungo inseguimento, questi non cambierà mai idea circa le proprie convinzioni, anche perché, oltre a credere di essere proprietario della donna che ama, Unga, crede che lei ricambi il sentimento e sia prigioniera di Axel da tanti anni.

Infine, Malemute Kid dice "Vi sono cose più grandi della nostra saggezza, al di sopra della nostra giustizia. Chi abbia ragione e chi abbia torto in questa faccenda non possiamo dire; e non spetta a noi giudicare. ", concetto estremamente incontestabile in quanto non è possibile riuscire a comprendere qualcuno fino in fondo; in questo caso nell'animo di Naass, cresciuto in un posto chiuso, dall'orizzonte limitato, in cui riponeva tutte le sue speranza, ma non solo.

Per lui è tutto, e i concetti, i modi di pensare insegnatagli fanno parte di lui, del suo essere come per ognuno di noi il proprio è passato è importante, fondamentale, nonostante ci capiti di volerlo dimenticare, ma si sa che non è possibile, perché noi siamo il nostro presente, passato e futuro insieme.







Privacy

Articolo informazione


Hits: 4115
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019