Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

"Vita Dei Campi" di Giovanni Verga

letteratura


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

Bartolomeo Di Monaco I casi del commissario Luciano Renzi: LA RABBIA DEGLI UOMINI otto gialli ambientati a Lucca 1
FAUST Di J. W. Goethe - VOLUME I PRIMA PARTE DELLA TRAGEDIA
ERANO I CAPEI D'ORO A L'AURA SPARSI - Francesco Petrarca
Niccolò Ugo Foscolo - ' il pensiero sta per divenire azione'
IL FUTURISMO - COME SI DIFFUSE IL FUTURISMO
BIANCANEVE - Fiaba dei Fratelli Grimm
FOSCOLO - Dei Sepolcri, A Ippolito Pindemonte
Bartolomeo Di Monaco I casi del commissario Luciano Renzi: LA RABBIA DEGLI UOMINI otto gialli ambientati a Lucca 2
LA CAVALLERIA E L'IDEALE CAVALLERESCO - L'AMORE E LA SOCIETÀ CORTESE

 "Vita Dei Campi"

di Giovanni Verga

CAVALLERIA RUSTICANA

PERSONAGGI

Turiddu

x        Giovane soldato siculo, ritorna dopo la guerra nel suo paese d'origine e lì sperando di ritrovare la sua ragazza,  Angela, ad aspettarlo. Purtroppo scopre che la sua Angela ha nel frattempo sposato un altro giovane del paese, Alfio. Ingelosito da questo fatto, aspetta che il rivale si allontani dal paese per affari per poi introdursi nella sua casa e sedurre la moglie. Appena Alfio ritorna e viene a conoscenza del fatto sfida a duello Turiddu. In questo duello con le pistole Turiddu perde la vita.

Angela

x        Ragazza del paese amata da Turiddu. Durante l'allontanamento di Turiddu, la ragazza si sposa con Alfio, un giovane del paese che le assicura un futuro tranquillo e senza disagi economici. Sedotta da Turiddu lo vedrà morire in un duello che gli ha lanciato Alfio.



Alfio 

x        Giovane del paese con molti benefici economici; questo gli permette di sposare la bella Angela. Partendo per un viaggio d'affari, è ignaro della tresca amorosa in cui è stata trascinata a moglie. Appena ritorna viene a sapere di ciò che è accaduto a casa sua grazie alle voci che circolano in paese. Amareggiato d'accaduto, sfida Turiddu ad un duello con le pistole per recuperare l'onore perduto, duello in cui colpisce l'avversario fino a farlo cadere morto in una pozza di sangue.

TEMATICHE PRESENTI NELLA NOVELLA

Le tematiche presenti in questa novella sono principalmente due: l'Onore e l'Amore.

L'onore, nella società di fine Ottocento, era ancora uno dei valori più forti e che bisognava rispettare: un uomo senza onore non è più un uomo. Questo valore si vede soprattutto in Alfio: infatti, non appena ritorna dal viaggio e apprende che cosa è successo in casa sua durante la sua assenza, si sente profondamente offeso e vuole assolutamente trovare un modo per far pagare a Turiddu il torto che proprio da lui ha ricevuto. In questo caso Alfio non vede altro modo se non quello di sfidare ad un duello mortale il riva 131h79b le in amore e sarà proprio questo duello a permettere ad Alfio di riconquistare non solo sua moglie ma anche il suo onore.

Il secondo tema, l'Amore, viene visto da Verga più come l'Amore tra due amanti, in questo caso tra Angela e Turiddu, mentre l'Amore che vi è tra i due coniugi viene trascurato. Inoltre, Angela e Turiddu essendo fidanzati prima della partenza di Turiddu, non dimenticano il loro amore e anche se la ragazza è ormai maritata si incontrano furtivamente dopo la partenza di Alfio. Il fatto però che i due giovani si amassero ancora dopo il ritorno di Turiddu, non ha comunque permesso ad Angela di disdire il matrimonio con Alfio e questo ha fatto ingelosire Turiddu. Quasi per fare dispetto ad Angela, il soldato corteggia altre ragazze durante i festeggiamenti e non cerca di non farsi vedere da Angela, ma anzi, cerca proprio il modo per farsi notare dalla ragazza.

LA LUPA.

PERSONAGGI

La Lupa

x        Donna di paese, ormai non è più tanto giovane ma con il suo fisico e con il suo fascino, attrae a sé ancora molti uomini. S'innamora di Nanni, un giovane soldato ritornato dalla guerra. Illudendosi di affascinare Nanni, cerca di sedurlo durante il lavoro. Scopre però poi che il giovane è innamorato di sua figlia, Maricchia che alla fine gli darà in sposa. Dopo il matrimonio però la Lupa incontra svariate volte Nanni, anche se questo ferirà profondamente la figlia.

Maricchia

x        È la figlia della Lupa ma si vergogna molto di esserlo. Pur non amando Nanni, accetta di sposarlo ma solo perché la madre l'ha minacciata. Vedendo la madre così invaghita di suo marito, finirà per amarlo veramente e entrerà in competizione con la madre pur di ottenere solo per lei Nanni.

Nanni

x        È il soldato appena ritornato dalla che guerra, oggetto di desiderio della Lupa e futuro marito di Maricchia. Seppur nolente, finirà con l'accettare le proposte della Lupa fino a quando Maricchia non denuncerà il fatto alla gendarmeria e verrà separato dalla Lupa.

TEMATICHE PRESENTI NELLA NOVELLA

in questa novella l'Amore fa da padrone assoluto: non si fa altro che parlare d'amore. All'inizio si vede un amore più propenso al desiderio, un amore profano che non ha nulla in sé se non il piacere, proprio come vuole la Lupa. Nella seconda parte invece entra anche un amore più sentimentale, cioè quello che prova Maricchia per Nanni e viceversa. Anche se non è subito corrisposto, Nanni ama profondamente Maricchia e questa finirà per amarlo veramente solo quando vede la madre come una rivale che le vuole portar via suo marito, proprio come una vera lupa.

FANTASTICHERIA

PERSONAGGI

In questa novella l'unico personaggio, se così si può definire, è un paesino: Aci-Trezza. Viene descritto in ogni particolare dall'autore: dalla vecchietta che sta di fronte alla sua casa ai turisti che desiderano abitare in un luogo così pacifico ma che poi, dopo poco tempo, fuggo col primo treno.

Inoltre ,in questa novella, appare una donna. La donna sembra essere l'amata dello scrittore e a lei è indirizzata questa lettera in cui si descrive il paese che ancora non è cambiato.

TEMATICHE PRESENTI NELLA NOVELLA

La novella presenta nuovamente tematiche come l'amore, un amore che ha dovuto subire dei distacchi. Ma allo stesso tempo si nota anche una grande attenzione verso il luogo in cui è nato questo amore: infatti vi sono lunghe descrizioni con molti particolari e ,legate a queste, vi sono molti sentimenti.

JELI IL PASTORE

PERSONAGGI

Jeli

x        È il protagonista della novella. Il ragazzo di lavoro fa il guardiano di cavalli: li porta a pascolare e il controlla. I suoi genitori sono lontani da lui e moriranno lontani dal figlio, tanto che sarà Jeli ad andare ai loro funerali. È sempre stato innamorato di Mara, una bella ragazza del paese in cui vive, e dopo molto tempo riuscirà a sposarla. Quando però scoprirà che la moglie lo tradisce con il suo migliore amico, non esiterà a uccidere l'amico. 



Don Alfonso

x        È il miglior amico di Jeli e con lui è andato più volte a far pascolare i cavalli. Si allontanerà da Jeli per istruirsi. Quando ritornerà è diventato un bel ragazzo e anche piuttosto ricco. È l'amante di Mara e a causa di questo suo amore viene ucciso da Jeli.

Mara

x        È una ragazza piuttosto bella è che abita nello stesso paese di Jeli. Già promessa sposa di un massaro, vedrà il suo primo matrimonio sfumare e ripiegherà la sua scelta su Jeli. Ma la quiete del matrimonio non durerà molto: infatti Mara e Alfonso sono amanti e quando Jeli li vedrà insieme e con Alfonso che tocca Mara, ucciderà l'amico.

TEMATICHE PRESENTI NELLA NOVELLA

In questa novella si evidenzia quasi un idillio con la natura e in certi momenti sembra di trovarsi in una favola. Jeli ha sempre un atteggiamento di ingenua e limpida schiettezza, anche nella scena finale dell'omicidio, quando è travolto da un istinto irrazionale che ha il carattere primitivo di un antica legge di natura. Durante tutta la novella si ha però l'impressione di vivere quasi in una favola, anche se piena di intrighi e tradimenti. Anche quando Jeli ha l'infortunio che determinerà la sua vita la storia comunque continua a essere serena. Solo quando entra in scena Mara la scena sembra essere più movimentata con Jeli che ricorda il suo amore ancora ardente, Mara con il suo matrimonio fallito e don Alfonso che s'innamora di Mara. L'amore tra amanti vede la sua fine solo con l'uccisione di Alfonso e quindi con la violenza. Pur non essendo giustificato, l'omicidio per Jeli è l'unica soluzione per riuscire ad ottenere ciò che desidera: Mara.

ROSSO MALPELO

PERSONAGGI

Rosso Malpelo

x        È il protagonista della novella. A causa dei suoi capelli viene allontanato da tutti anche da sua madre e da sua sorella. L'unico che gli vuole veramente bene è suo padre, a cui è molto affezionato e con cui lavora nella cava di rena rossa del paese fino a quando una frana non ucciderà il padre. Anche se tutti lo reputano un cattivo ragazzo, Rosso Malpelo è di animo nobile, tanto che si prenderà cura di un ragazzo malaticcio e gli starà accanto anche mentre morirà. Dopo quest'ennesima tragedia Rosso Malpelo prende in consegno un lavoro molto pericoloso: s'avvia in una galleria della miniera e da lì non uscirà mai più.

Ranocchietto

x        È l'amico di Rosso Malpelo. Sempre malaticcio, ha ben poche energie per sopportare il duro lavoro della miniera e Rosso Malpelo si offre di aiutarlo. Più di una volta Rosso Malpelo lo aiuta nel lavoro o lo sfama regalandogli la sua razione di cibo. Quando la morte lo porterà via, Malpelo gli starà vicino fino alla fine.

Minatori

x        Sono tutti compagni di Rosso Malpelo e di Ranocchietto. Essendo abitanti del paese, discriminano Rosso Malpelo e spesso lo prendono come soggetto dei loro scherzi di cattivo gusto.

Famiglia di Rosso Malpelo

x        La famiglia di Malpelo è composta dalla madre, il padre e una sorella poco più grande di lui.

            La madre e la sorella trattano molto male il ragazzo sempre a causa della colorazione dei                  capelli e per questo non badano a lui. Il padre invece è molto più dolce con il figlio e sembra      non importargli del colore dei capelli del figlio.

TEMATICHE PRESENTI NELLA NOVELLA

In questa novella è presente il tema della discriminazione: in questo caso la discriminazione di Malpelo a causa dei suoi capelli rossi. All'epoca, anche se ancora oggi persiste questa diceria, si credeva che le persone con i capelli rossi, fossero strettamente imparentate con il Diavolo e quindi erano persone che portavano sfortuna, disgrazie e che non facessero altro che pensare a tranelli e cattiverie. Questo pregiudizio persisterà fino al 1900 e durante la seconda guerra mondiale fu uno dei pretesti per eliminare le persone con questa determinata colorazione di capelli.

Questo dimostra quanto le persone possano essere crudeli verso gli altri solo a causa di un pregiudizio infondato.

L'AMANTE DI GRAMIGNA

PERSONAGGI

Peppa

x        È una ragazza del paese già promessa sposa a compare Finu, un bel ragazzo del paese. Dopo aver sentito tanto parlare di Gramigna rifiuta il matrimonio con Finu e vuole il famoso ladro Gramigna. La madre, disperata, la rinchiude in casa, ma la ragazza riesce a fuggire, si mette sulle tracce di Gramigna e quando lo trova fugge con lui. Dopo molto tempo il ladro viene arrestato e questo capita anche a Peppa. La madre, per farla uscir di prigione vende tutto ciò che ha. La ragazza si troverà così costretta a lavorare e troverà lavoro solo presso le prigioni.

Gramigna

x        È il protagonista della storia. È un ladro a cui carabinieri, gendarmi e altri funzionari danno la caccia ormai da molto tempo. Un giorno viene ferito e mentre è nascosto Peppa gli si avvicina e lo convincerà a portarla con sé. Verrà poi arrestato e allontanato da Peppa.




TEMATICHE PRESENTI NELLA NOVELLA

In questa novella è presente il tema dell'amore violento come quello tra Peppa e Gramigna. Anche se Peppa ama profondamente Gramigna e per lui è pronta a corre qualunque rischio, lo stesso non si può dire di Gramigna che maltratta la sua compagna e la tratta come se fosse una  cosa. Anche quando il ladro viene catturato, Peppa continua a pensare a lui.

GUERRA DI SANTI

PERSONAGGI

Nino

x        Giovane del paese fidanzato con Saridda. I due giovani però si separano a causa della guerra tra le due parrocchie a cui appartengono: san Pasquale e san Rocco. Nino durante la carestia è costretto a vendere la sua mula e si ammalerà di colera. Ne uscirà però vivo e insieme a Sarida, che nel frattempo è ritornata da lui, festeggia per la sua guarigione.

Saridda

x        Ragazza del paese fidanzata con Nino. A causa della lotto fra la due parrocchie, lascia Nino e non lo considera più neanche quando lo incontra. Si ammala di colera e guarisce. Quando però sa che anche Nino si è ammalato, corre da lui e quando guarirà ritornerà insieme al suo ragazzo.

Funzionari

x        Nel paese ci sono due parrocchie: quella di san Pasquale e quella di san Rocco. I parrocchiani però quando c'è la festa del santo opposto, attaccano i partecipanti della processione e si scatena così una guerriglia. I funzionari così indicono una riunione a cui partecipano anche i parroci  delle due chiese. Anche dopo aver convocato il vescovo, non si trova una soluzione. Arriva la carestia e il colera e solo dopo queste due disgrazie, i cittadini la smettono di litigare.

TEMATICHE PRESENTI NELLA NOVELLA

In questa novella è particolare il tema delle tradizioni. Tradizioni religiose, di costumi che puntualmente vengono calpestate da qualcuno che non le gradisce. In particolare, in questa novella, la tradizionale processione del santo per le vie della città viene presa come un pretesto per far scoppiare una guerriglia tra i fedeli delle due parrocchie. Alla fine ,la pace tra gli abitanti della città, viene solo grazie ad una serie di disgrazie che fanno capire alle persone che non è necessario litigare durane le processioni solo perché c'è un santo diverso ma basta non farci caso.

PENTOLACCIA

PERSONAGGI

Pentolaccia

x        Ragazzo di paese è da sempre innamorato di Venera, una bella ragazza dello stesso paese di Pentolaccia. Ne combina di tutti i colori e a questo è dovuto il suo soprannome Pentolaccia. Dopo il matrimonio con Venera, lavora per il parroco del paese e grazie a questo lavoro ha di che sfamare la famiglia. Quando sentirà i compaesani parlar male di lui a causa del suo lavoro, non vuole più incontrare don Liborio e lo minaccia di morte qualora lo avesse visto a casa sua. Finirà per uccidere don Liborio e quindi andrà in carcere.

Venera

x        Moglie di Pentolaccia, non viene ben vista dalla suocera che, appena sarà fuori di casa, non considererà più. Dopo la morte della suocera si sente padrona totale della casa del amarito. Quando Pentolaccia le dice di aver abbandonato il lavoro presso la chiesa, Venera lo prende a bastonate. Una sera, la sera dell'omicidio del parroco, la donna ha un malore ed è per questo che non si accorge di ciò che fa il marito.

Don Liborio

x        È il parroco del paese che dà lavoro a Pentolaccia. Viene minacciato di morte da Pentolaccia qualora si fosse presentato a casa sua. Quando Venera si sente male e si reca a casa sua, Pentolaccia è sull'uscio di casa pronto a fare quello che aveva detto. Non appena don Liborio arriva a casa di Pentolaccia, viene ucciso con bastone che ha in mano Pentolaccia.

TEMATICHE PRESENTI NELLA NOVELLA

Nella novella è presente il tema delle dicerie. Le diceria sono presenti soprattutto in due punti: quando la madre sconsiglia Venera a suo figlio Pentolaccia e quando i contadini parlano alle spalle di Pentolaccia riguardo il lavoro presso la chiesa. Nel primo punto Pentolaccia non considera minimamente ciò che dice la gente riguardo Venera e alla fine sposa la ragazza che tanto ama. Nel secondo caso, Pentolaccia da troppo peso a ciò che dicono i contadini e finisce per uccidere il parroco. Questo fa notare di come le persone considerano ciò che gli altri dicono, anche se fosse per il proprio bene. Infatti quando ci fa comodo, quando ne abbiamo bisogno, siamo disposti a credere ed a ascoltare ciò che viene detto su di noi. Quando invece voglio qualcosa o vogliano raggiungere un obiettivo, i pareri di altri non ci toccano minimamente perché ormai la nostra decisione l'abbiamo già presa.







Privacy

Articolo informazione


Hits: 3151
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019