Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

Petronio, Satyricon 83-84: L'ingresso in casa di Eumolpo

latino


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

VIRGILIO BUCOLICHE - Egloga I Melibeo e Titiro
Atti
LA VITA E IL PENSIERO
DALL'AGRICOLA di Tacito
Il poema di Antìmaco
versione:le oche salvano il campidoglio
LA SATIRA DI GIOVENALE - Vita e opere
Socrate
Petronio, Satyricon 118: La teoria letteraria di Eumolpo
Ultime parole della madre Monica a Sant'Agostino

Petronio, Satyricon 83-84: L'ingresso in casa di Eumolpo

83 Ma ecco, mentre io litigo con i venti, entrò nella pinacoteca un vecchio canuto, dal volto tirato e che sembrava promettere non so cosa di grande, ma dall'abbigliamento non proprio elegante, 828h78i che senza dubbio risultava chiaro essere uno di quei noti degli intellettuali, che i ricchi sono soliti detestare. Egli dunque si fermò al mio fianco.

"Io, dice, sono un poeta[1] e, come spero, non di umile spirito, per lo meno se si deve credere piuttosto ai premi letterari, che anche agli ignoranti si suole conferire. "Dunque perché - mi potresti chiedere - sei tanto mal vestito?". Proprio per questo. L'amore per la cultura non ha mai fatto ricco nessuno.

Chi al mare s'affida, eleva se stesso con grande guadagno;

chi affronta guerre e battaglie, si cinge con l'oro;

il vile adulatore giace ubriaco sulla porpora colorata,

chi seduce le spose, pecca per ottenere premi.

Solo l'eloquenza trema nei panni coperti di brina,

e con voce povera invoca le arti abbandonate.

84 Senza dubbio è così: se qualcuno, nemico di tutti i vizi, comincia a seguire la retta via della vita, per  prima cosa si attira l'odio per la differenza dei (suoi) costumi: infatti chi può approvare le cose diverse (dalle proprie)?

Poi coloro che badano ad accumulare le sole ricchezze, non vogliono che nulla sia sia più valutato fra gli uomini, di ciò che essi stessi possiedono. E così perseguitano, in qualunque modo che possono, gli amanti delle lettere, affinchè anche quelli sembrino essere posti sotto al denaro (=siano inferiori al denaro).



[1] Sta parlando Eumolpo, il bravo cantore, in allusione ironica alla sua professione di poeta fallito.







Privacy

Articolo informazione


Hits: 2075
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019