Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

GLI ATOMI

latino


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

DE BELLO GALLICO - CAPITOLO XXII
De Bello Gallico 1-2, pag.394 da Cesare
VI: Caio Plinio saluta il suo Anniano Severo
Da "Nuovo laboratorio di Traduzione" di E. Degl'Innocenti - Fuga di Pompeo
Sallustio - "De Catilina Coniuratione"
Da "Comprendere e tradurre" Manuale, vol. I° - Di Flocchini, Bacci, Guidotti
Tegumen omnibus
LA BATTAGLIA DI FILIPPI
Macrobius , Commentariorum in Somnium Scipionis
la battaglia navale di Milazzo

GLI ATOMI

D'altra parte i corpi sono costituiti in parte dai principi delle cose, in parte da quanto deriva dall'unione degli atomi, ma nessuna forza può distruggere quelli che sono i principi delle cose;  infatti essi vincono sempre per la solidità del loro corpo. Anche se sembra che sia difficile credere che tra le cose possa trovarsi qualco 313c29d sa dal corpo compatto, passa infatti il fulmine del cielo attraverso i muri delle case, come il grido e le voci; nel fuoco il ferro diventa incandescente e le pietre si spaccano a un calore che fiero ferva; come la rigidità dell'oro cede alla vampa e si scioglie, così il ghiaccio del bronzo, vinto dalla fiamma, si fonde; attraversano l'argento il calore e il freddo penetrante, poiché l'uno e l'altro comunemente sentiamo tenendo in mano, come s'usa, le coppe, quando dall'alto vi è stata versata l'acqua che le irrora. Fino a tal punto nei corpi sembra esserci nulla di compatto, ma poiché vera dottrina e natura del mondo ci costringe vieni vicino, mentre in pochi versi spieghiamo che vi sono corpi che consistono di struttura omogenea ed eterna, che noi spieghiamo essere i semi e i principi delle cose, da cui ora tutte le cose risultano create.

Anzitutto, poiché abbiamo scoperto che sussiste una duplice natura, di gran lunga dissimile, di 2 cose, la materia e lo spazio, nel quale tutte le cose si svolgono, è necessario che ognuna delle 2 esista per se e priva di mescolanza. Difatti dovunque si stende libero lo spazio, che chiamiamo vuoto, lì non v'è corpo; d'altra parte ovunque sta un corpo, lì non v'è assolutamente uno spazio sgombro, vuoto. Dunque i corpi primi sono compatti e senza vuoto. Inoltre poiché all'interno delle cose create esiste il vuoto, è necessario che tutto intorno ci sia materia compatta né con vera dottrina può essere provato che una cosa nasconda e abbia dentro al suo corpo il vuoto, se non ammetti che è compatto ciò che lo tiene costretto. D'altra parte niente può essere se non un'aggregazione di materia, ciò che è capace di tenere costretto il vuoto delle cose. Dunque la materia, che è formata di corpo compatto, può essere eterna, mentre il resto si dissolve.

Se poi, d'altra parte, non vi fosse niente che potesse chiamare vuoto, tutto sarebbe compatto; al contrario, se non ci fossero corpi determinati che riempissero tutti i luoghi che occupano, tutto che è sarebbe spazio senza materia e vuoto.







Privacy

Articolo informazione


Hits: 777
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019