Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
 
Architettura
Biologia
Diritto
Economia
Educazione fisica
Filosofia
Generale
Geografia
Italiano Greco Inglese Latino Spagnolo Tedesco
Letteratura
Marketing
Medicina
Scienze
Storia
Tecnica
 



 
 
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

De Bello Gallico libro VII 77-78

latino

Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di


ALTRI DOCUMENTI

DE BELLO GALLICO - (di Caio Giulio Cesare) - I popoli della Gallia e della Britannia all'epoca della guerra gallica
VIRGILIO BUCOLICHE - Egloga I Melibeo e Titiro
TRADUZIONE E TRASRIZIONE DELLA VERSIONE 302 A PG.185 DI "STUDIUM" DI GIUSEPPE DE MICHELI
E' INDISPENSABILE L'APPLICAZIONE PERSONALE.
Atti
Temistocle e l'invidia dei suoi concittadini (Nepote, Themistocles)
EMPIETA' DI APPIO CLAUDIO PULCRO
TEMPI PRINCIPALI: PRESENTE,FUTURO,PERFETTO LOGICO
"REPUBBLICA" NON PUO' SIGNIFICARE POTERE DISPOTICO (CICERONE)
Seneca - De Providentia

Espressi diversi pareri, una parte dei quali consigliava la resa, un'altra parte una sortita mentre le forze bastavano, non ci sembra di dover trascurare il discorso di Critognato per la sua singolare ed empia crudeltà. Costui nato da una nobile famiglia tra gli Arverni e tenuto in grande considerazione disse "nulla io voglio dire (sto per dire) circa la proposta di coloro che chiamano con il nome di resa una turpissima schiavitù, né ritengo che cost 737c22h oro debbano essere considerati come cittadini né che debbano essere interpellati in assemblea. Io vorrei stare dalla parte di coloro che approvano la sortita; e nella proposta di costoro con il consenso di tutti voi sembra risiedere (annidarsi) il ricordo dell'antico valore. Ma è debolezza d'animo codesta, non valore, il non poter sopportare per un poco la miseria. Si trovano più facilmente quelli che si offrano alla morte di propria iniziativa più che coloro sopportino con pazienza il dolore ed io approverei questa proposta - tanto può in me il senso della dignità -, se vedessi che non ci sarebbe altra perdita se non la perdita della nostra vita; ma nel prendere una decisione pensiamo a tutta la Gallia che abbiamo sollecitato in nostro aiuto. Che tipo infatti di animo pensate avrebbero i nostri parenti e familiari, uccisi 80.000 uomini in un sol luogo, se fossero costretti a combattere in battaglia quasi sugli stessi cadaveri? Non private del vostro aiuto costoro che per la vostra salvezza disprezzarono il proprio pericolo ne abbattete e piegate ad una eterna schiavitù tutta la Gallia per stoltezza, per vostra temerarietà o per debolezza d'animo. ------------------------------------------------------------------------------------------------------- 15_ I Romani invece a che altro mirano o che altro vogliono se non spinti dall'invidia installarsi sui campi e sulle città di questi che conobbero nobili per fama e potenti in guerra imporre loro un'eterna schiavitù né mai intrapresero guerre e nessun altro scopo che se ignorate le cose che avvengono nelle nazioni lontane guardate la Gallia confinante che ridotta a provincia cambiato il suo diritto e le sue leggi, prostrata sotto le scuri (littorie) soffre in continua schiavitù. ------------------------------------------------------------------------------------------------------- Stabilite le varie opinioni decidono che coloro che sono invalidi alla guerra per salute o età, si allontanino dalla rocca e tentassero tutto prima di piegarsi alla proposta di Critognato; tuttavia di servirsi piuttosto di quel consiglio, se i fatti costringono e gli aiuti ritardino piuttosto che piegarsi alla condizione di resa o di pace. I Mandibi che li avevano ospitati nella loro roccaforte, con i figli e le mogli furono fatti uscire. Questi essendosi avvicinati alla fortificazione dei Romani, con ogni tipo di preghiera piangendo e piagevano che se fossero stati accolti come schiavi che li aiutassero con il cibo. Ma Cesare disposte sentinelle sul vallo impediva di accoglierli.

Articolo informazione


Hits: 2109
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.