Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

Cicerone - Le tre forme di governo

latino


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

DE BELLO GALLICO - (di Caio Giulio Cesare) - I popoli della Gallia e della Britannia all'epoca della guerra gallica
DE BELLO GALLICO - TRADUZIONE LIBRO 1
Colonialismo fine '800
Da "Comprendere e tradurre" Manuale, vol. I° - Di Flocchini, Bacci, Guidotti
Il padrone ha cento occhi
Una battaglia vittoriosa - Versione scheda
Il poema di Antìmaco
Metamorphoseon o Asinus Aureus - di Apuleio
VERSIONI LATINE PER IL BIENNIO
COMPITO SU LUCREZIO

Cicerone

Le tre forme di governo

De re publica I, XXVI

Pertanto queste congregazioni per questo motivo, di cui parlai, stabilendo per prima cosa la sede la determinarono in un certo posto per i domicili. Avendola circondat 959e45j a con difese naturali e con mura chiamarono l'unione di tal genere di edifici cittadella o città. Divisa da templi e da piazze pubbliche perciò ogni popolo che è una tale congregazione di gente, che ho detto, ogni cittadinanza che è la costituzione del popolo ogni res publica che come ho detto è la sostanza del popolo deve essere governata secondo un certo piano affinché sia duratura. Ma questo piano per prima cosa deve essere riportato sempre a quella causa, causa che generò la cittadinanza. Dopo o si deve attribuire ad uno solo, o ad alcuni scelti o si deve concedere alle moltitudini e a tutti. Perciò quando è nelle mani di uno solo la suprema autorità chiamiamo quello solo re e regno tale forma di governo. Ma quando è nelle mani dei migliori allora quella cittadinanza si dice che sia governata per potere degli aristocratici. Ma quella è la cittadinanza popolare (cosi infatti la chiamano) nella quale tutti i poteri sono nel popolo. E qual si voglia di questi tre tipi se occupa questo vincolo che per primo strinse gli uomini tra loro, certamente non perfetto, ne ottimo a mio parere ma tuttavia sopportabile e un altro potrebbe essere più efficace di un altro. Infatti o un re giusto e saggio o cittadini scelti e ragguardevoli o lo stesso popolo sebbene questa (forma) non è per niente da approvare, tuttavia non frapponendosi  ingiustizie o egoismi sembra poter stare in una certa condizione non incerta.

"certo loco": comp. di stato in luogo -> "loco" rifiuta la preposizione in.

Allitterazione: "rerum, regem, regnum".

Anafora: "omnis civitas, omnis res publica".

Endiadi: "multitudini atque omnibus" = "da tutto il popolo"

Perifrastica passiva: "omnis res publica. consilio quodam regenda est"; "consilium. referendum est. tribuendum est. suscipiendum est multitudini atque omnibus".







Privacy

Articolo informazione


Hits: 4481
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019