Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

SOFOCLE - LA VITA, I DRAMMI DI SOFOCLE

greco


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

Primo episodio - MEDEA
MENANDRO - Le commedie di Menandro: specchio di un mondo nuovo
Plutarco. La spedizione in Sicilia.
TEOCRITO - Gli idilli
Persiani - Sette contro Tebe - Supplici
VERSIONE DI GRECO DI APOLLODORO - 'CRONO' - TRADUZIONE
Priamo e i Priamidi
AORISTO CAPPATICO

                                  SOFOCLE

LA VITA

I° secolo a.C. 497\496 ad Atene . fu tra i grandi poeti tragici del Vsecolo, il + avaro di allusioni e riferimenti a fatti politici specifici del suo tempo. Figure di sovrani mitici come Creonte nell'Antigone e Edipo , potrebbero adombrare alcuni tratti di Pericle. Non fu avversario dell'uomo politico preminente di Atene, anche se probabilmente non mancavano divergenze e prese di distanza dall'ottimismo umanistico e dal relazioniamo dell'uomo di governo ateniese. Sposò Nicostrata ebbe dei figli . Morì nel 406

Con una tetralogia - trittolemo.

I DRAMMI DI SOFOCLE

Aiace

Siamo nella tenda di Aiace, figlio di Telamone, nel campo degli Achei impegnati nella guerra di Troia. Le armi del defunto Achille erano state assegnate ad Odisseo anziché a lui, Aiace si è adirato con gli Atridi e con il re di Itaca e reso folle da Atena ha fatto strage di bestiame credendo di colpire i suoi nemici.x la vergona e x il disonore decide di uccidersi senza dare ascolto al coro formato da marinai, suoi compagni di war, e Tecmessa la sua concubina e del loro figlio Aiace. Si uccide in riva al mare e viene sepolto da Teucro anche grazie a Odisseo

Antigone

Coro-vecchi tebani- .fallimento della spedizione dei 7 contro Tebe il new re della città Creonte ordina di non seppellire Polinice, uno dei 7. il divieto del re è violato da  Antigone che in nome delle leggi divine, vuole dare sepoltura al fratello. Viene punito da Creonte. Nonostante le implorazioni di suo figlio Emone , promesso sposo si Antigone, condanna a ,morte la ragazza. Tiresia consiglia al re di liberare Antigone, è tardi: Antigone si è impiccata con Emone . Euridice moglie del re sconvolta x la morte del figlio si uccide.



Trachinie

Coro-done trachinie . Deianira in Tessaglia attende il ritorno di suo marito Eracle assente x le numerose imprese. L'araldo Lica accompagna delle prigioniere , tra le quali Iole , viene così a sapere che Eracle si è invaghito di Iole. Deianira le invia una tunica ricevuta in dono dal centauro Nesso, x riconquistare l'amore del marito. La tunica è intrisa di veleno e di sangue del centauro Nesso. Il padre muore x vendetta di Nesso. Deianira disperata si uccide. Eracle maledice la moglie e di bruciare Illo.

Edipo re

Morte di Laio re di Tebe , la città accoglie Edipo che l'ha liberata sciogliendo l'enigma della sfinge(l'uomo). Diviene il new re r sposo di Giocasta, vedova di Laio, da cui ha 4 figli. Edipo dopo 1 po' di anni deve fronteggiare una pestilenza, provocata dall'ucisione di Laio. Edipo ordina di cercare l'assassino e punirlo. Tiresia dichiara che è proprio Edipo l'uccisore. Egli ha ucciso il padre come era stato predetto e sposato la madre Gioca. E ha generato figli-fratelli. Edipo era stato salvato da un pastore . quando Giocasta intuisce la verità si uccide ed Edipo si acceca. Lamenti del coro dei vecchi tebani.

Elettra

Filottete guerriero partito per la war di Troia, viene morso da 1 serpente viene abbandonato nell'isola di Lemno, in cui vi rimane solo x 10 anni. 1 giorno incontra Neottalamo figlio di Achille -k nn conosce- giunto a Lemno con Odisseo. C'è 1 inganno : potare Filottete a Troia x farsi consegnare il suo arco, entrambi indispensab x la conquista di Troia. Filottete consegna l'arco al suoi finto amico , ma Neottalemo non riesce a fingere e rivela a Filottete l'inganno. Questo impreca contro lui e Odisseo che spinge il figlio di Achil a prendere l'arco e portarlo a Troia . il giovane spinto dal rimorso restituisce l'arco all'amico . non ritorna a Troia e segue Filottete. Eracle interviene e persuade Filottete ad andare a Troia conquis la city .

Edipo a Colono

Edipo cieco ed esule giunge a Colono. Il coro-vecchi della città- ha paura della contaminazione, ma edip rivendica la sua purezza morale e innocenza. Il re Teseo lo accoglie. Creonte cerca di convincere Edipo a tornare a Tebe , dove la sua presenza è necessaria. Prende in ostaggio le figlie di Edipo, Teseo le libera. Polinice chiede aiuto del padre contro il fratello Eteocle. Edipo allontana il figlio ed Eteocle maledicendoli. Edipo muore acompagnato dal solo Teseo.

Il modo di Sofocle

I personaggi , deboli e rinunciatari, assoluto rifiuto di ogni compromesso, nell'incrollabile volontà di realizzare il proprio progetto contro ogni esponente di disegni opposti. Sofocle rappresenta gli uomini come dovrebbero essere: sono umani contraddistinti da una fibra eroica che nell'azione, nella difesa della loro fisis , nella resistenza ai limiti del tempo, li innalza per poco in una sfera divina. Tocca loro però subire il rovesciamento inalienabile della condizione umana, il cui retaggio sono la morte, l'ignoranza del tempo, delle cause e delle conseguenze, l'esposizione permanente a una rete inestricabile , a un labirinto di vie che non si sa percorrere e quindi a una dote di sofferenze e di pene che porta finalmente all'autodistruzione.




La divaricazione tra azione eroica e conoscenza costituisce unas delle corde più vibranti della drammaturgia sofoclea, in cui gioca un ruolo speciale il contrasto ironico tra apparenza e realtà, tra i limiti della conoscenza dei personaggi e la realtà conosciuta dagli spettatori.

Certezza della morte, che appartiene all'uomo opposta all'ignoranza totale della realtà dell'universo e quindi dei disegni divini.tra onnipotenza e onniscienza degli dei e debolezza e cieca ignoranza degli uomini, orbita il pensiero di Sofocle che a differenza di Eschilono mostra un particolare impegno speculativo., ma è teso all'assiduo scandaglio dell'animo umano , la visione sofoclea ricorda quella di Pindaro e nella tensione tra ordihe divino e azione umana.

Tecnica drammatugica, lingua e stile

Innovazioni nell'ambito della drammaturgia:

-         aumento del numero dei coreuti da 12 a 15

-         introduzione del terzo attore e della scenografia.

-         Drammi indipendenti nei contenuti che favorì lo sviluppo della vicenda drammatica intorno ad un unico protagonista.

-         Intreccio articolato che non esculde scene funzionali alla descrizione del protagonista ma marginali rispetto all'architettura principale.

Il linguaggio è meno esuberante e immaginoso do quello di Eschilo, tende alla semplicità a una nobile compostezza e omogeneità di fondo. Il linguaggio rivela la frequentazione del pensiero e della poesia contemporaneadella medicina e della politica.

         I metri

         Trimetro giambico per i dialoghi e nelle parti corali epitritiche.







Privacy

Articolo informazione


Hits: 2714
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019