Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

IL DISTACCO: ALLA BASE DELLA NOSTRA VITA

italiano


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

Il piacere
CONFRONTA LA TEMATICA DEL FANCIULLINO CON QUELLA DEL SUPERUOMO FACENDO RIFERIMENTO
Tanto nobile
Alberti, Leon Battista
CESARE PAVESE - LA VITA, SECONDA FASE NARRATIVA
Il Fu Mattia Pascal
"Il roseto ardente" di Ellis Peters
Razzismo - Antisemitismo - Razzismo contro i neri
I Dolori Del Giovane Werther - Il Personaggio Di Lotte

IL DISTACCO: ALLA BASE DELLA NOSTRA VITA.

Il distacco è un fenomeno ricorrente nella vita dell'uomo. Il primo distacco avviene addirittura al parto, dove ci separiamo dalla madre. Da questo momento tutta la vita è un distacco ma non solo da cose materiali, ma un distacco anch 959f57j e da se stessi, dalle nostre vecchie abitudini e schemi. Quindi, come scrive Cristina de Caldas Brito, siamo tutti migranti, la nostra vita è una continua migrazione, fino a che non moriamo, punto dove iniziamo un nuovo viaggio. A volte il distacco è voluto, come per esempio andarsene di casa, cambiare qualcosa nella propria vita volontariamente, ma altre volte è forzato, come un bambino che è costretto a cambiare città, a vedere i genitori separarsi. In tutti i casi provoca un senso di perdita, straniamento, a causa della mancanza di quelle solide basi che prima avevamo, ed adesso sono state distrutte. Il soggetto che lo subisce è portato ad una crescita personale, perché viene costretto ad affrontare una situazione difficile da controllare e alle volte dolorosa. Il distacco è <<una porta che lui apre all'interno di una stanza buia, e che a volte si richiude da sola alle sue spalle>> (Julio Monteiro Martinis). Il distacco implica un certo rinunciare a se stessi per scommettere su un futuro se stesso, facendo un salto nel buio, andando incontro ad un rischio. E' come un sottile pezzo di stoffa che con molta facilità si spezza in mille brandelli, e ricucirli insieme occorre straordinaria minuzia e pazienza. I traumi legati al distacco <<si richiudono, si rimarginano, e vengono dimenticati, ma in fondo al cuore continuano a vivere e a sanguinare>> (Hesse). Il distacco quindi è un piccolo istante della vita che ti segna nella sua interezza, portandoti avanti le conseguenze per tutta la durata della vita.







Privacy

Articolo informazione


Hits: 1594
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019