Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

TESINA DI GEOGRAFIA - L'AFRICA, LA SOMALIA

geografia


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

Botswana - La Repubblica del Botswana
CIRCOLAZIONE GENERALE DELL'ATMOSFERA
Nell'America settentrionale la morfologia
AFRICA MEDITERRANEA - Climi, Ambienti climatici
SAGGIO
La popolazione degli Stati Uniti
trattato di Kyoto
I MOVIMENTI MIGRATORI
LA GLOBALIZZAZIONE
SCHEDA DEGLI U.S.A.

TESINA DI GEOGRAFIA

                     L'AFRICA

L'Africa è un continente molto vasto,che può essere racchiusa in due forme geometriche:un trapezio a Nord e un triangolo con la punta verso Sud.

Il continenete a Ovest è coperto da tavolati e da altopiani,il lago più vasto è il Vittoria e i suoi monti più alti sono il Kenya,il Kilimangiaro e 151e49b il Camerun che è un vulcano.

L'Africa è attraversata a metà dall'Equatore,quindi si trova in gran parte nella zona torrida.

L'abbondanza di precipitazioni fa sviluppare la rigogliosa foresta pluviale,e verso i tropici che le piogge diminuiscono il terreno è ricoperto dalle savane.



In corrispondenza dei tropici si trovano i deserti:il Sahara,il Namib e il Kalahari.

Vicino ai fiumi ci sono molte cascate e sono navigabili solo a tratti.Il fiume più lungo dell'Africa e del mondo è il Nilo,che attraversa il deserto rendendo fertile delle striscie di territorio.

In Africa c'era molta schiavitù dei neri da parte degli americani,infatti i neri venivano venduti ai mercanti per farli lavorare duramente.

Uno dei problemi più gravi dell'Africa non è solo la fame ma anche la mancanza d'acqua potabile e quindi l'uso di acque infette che provocano gravi malattie.

Non tutto però è negativo.Milioni di persone sono state salvate dalle vaccinazioni e con bustine di sale contro la dissenteria,e la ripresa dell'allattamento al seno.All'interno dell'Africa ci sono delle guerre che vengono considerati contrasti fra tribù,perchè ci sono forme di razzissmo.

L'organizzazione sociale dell'Africa è la tribù.Il forte senso di appertenenza è una delle cause dei conflitti fra le tribù.

L'Africa è divisa in Africa bianca e Africa nera.Quella bianca si trova a Nord del deserto del Sahara,quindi nell'Africa Settentrionale.

L'Africa nera invece,si trova a Sud del Sahara,quindi tra l'Africa centrale e meridionale.

Nel Nordafrica la lingua parlata prevalentemente e l'arabo,poi ci sono altri popoli che parlano altre lingue,invece nel Madagascar ci sono caratteri afro-asiatici.La religione africana è basata con i rapporti con animali e defunti,ma la religione piùpraticata è quella islamica.

Come agricoltura prevale quella di sussistenza,l'allevamento vede prevalere gli ovini nei Paesi arabi e i bovini nell'Africa nera.L'attività della pesca è in aumento nei laghi ,nei fiumi e negli oceani.

L'Africa è formata da rocce antiche,quindi è ricca di minerali.La magiore potenza mineraria è il Sudafrica.

L'Africa è il continente meno industrializzato del mondo.Tuttavia l'industria sta crescendo in tutti i Paesi.Le multinazionali oggi hanno interessi che la prima lavorazione avvenga sul posto:industrie di chimica pesante,stabilimenti siderurgici e metallurgici.

Per quanto riguarda l'energia l'Africa ha grandi impianti,ma l'elettricità è difficile da trasportare.




         LA SOMALIA

La Somalia è uno Stato dell'Africa Orientale situata nel corno  d'Africa.Confina col Gibuti a Nord,con l'Etiopia a Ovest e con il Kenya sudovest.

Il territorio è in gran parte arido,a ecczione del Sud,più fertile.

Attualmente la Somalia è composta da 4 Stati Autonomi all'interno della Somalia stessa.

Nel 1934 e nel 1977 la Somalia combattè due guerre contro l'Etiopia.Le guerre non erano tuttavia di matrice religiosa,ma territoriale.Era infatti conteso il territorio che era popolato da somali ma rimasto all'Etiopia in seguito alla divisione delle terre colonizzate effettuate dalla GranBretagna nella seconda metà dell'800.

Nel 1969,un colpo di stato militare portò al potere il generale Siad Barre,iniziarono a formarsi organizzazioni di guerriglia contro il regime di Barre.Ebbe così inizio un 'epoca di guerra civile.

La costa nord della Somalia è calda e umida;l'entroterra ha una temperatura media fra le più alte del mondo.

La società è organizzata secondo il sistema delle tribù,spesso contrapposte le une dalle altre ma al tempo spesso legate da un sentimento evidente di identità nazionale.

Anche a causa della guerra civile,la Somalia è terra di emigrazione,sia verso l'Europa che verso il Sudafrica.

Da un punto di vista etnico il paese è molto omogeneo:ben il 95% della popolazione è costituito da Somali,poi ci sono altri gruppi etnici.Una omogeneità ancora maggiore si registra sul piano religioso,con una altissima percentuale di mussulmani.La lingua più diffusa è il Somalo;diffusi anche l'Italiano e l'arabo.

La Somalia è divisa in 18 regioni e ogni regione è suddivisa in province.

Le principali città,situate sulla costa sono Mogadiscio,Hargeisa,Merca,Barbera e Chimaio.

Formalmente,la scuola dell'obbligo dura fino a 14 anni,glistudenti universitari oggi sono meno di 20000.

Il sistema sanitario pubblico è completamente distrutto;la maggior parte delle strutture esistenti sono operate da dei volontari.

La condizione di guerra civile del paese impedisce di definirne in modo chiaro la struttura politica:le ultime elezione regolari si sono tenute infatti nel 1984.Dopo la fuga di Barre,la Somalia è caduta nell'anarchia.All'interno dello Stato ci sono 4 stati che si sono dichiarati indipendenti.

La Somalia è uno dei paesi più poveri del mondo:in sostanza,essa dipende quasi totalmente dagli aiuti umanitari.

L'economia si basa soprattutto sull'allevamento nomade e sulla produzione agricola.

Il 50 % dei Somali hanno mantenuto il tradizionale stile di vita nomade e il dromedario come principale mezzo di trasporto.I trasporti su ruote non sono di conseguenza molto sviluppati.

La permanente situazione di crisi politica nel paese ha impedito lo sviluppo del turismo.Il paese dispone certamente di risorse che potrebbero essere valorizzate.  

                      

              







Privacy

Articolo informazione


Hits: 10993
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019