Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

SVEZIA - Posizione, Clima, Lingua e religione

geografia


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

MANIFESTAZIONI DELLA DINAMICA TERRESTRE
Botswana - La Repubblica del Botswana
Torino
Propagazione delle onde sismiche - Come distinguerle, Sistemi di difesa dai terremoti
LE REGIONI A STATUTO SPECIALE - IL FRIULI VENEZIA GIULIA
Appunti di topografia
Villarbasse - Geomorfologia, Rete idrografica, Vegetazione, Fauna
TRENTINO ALTO ADIGE
SVEZIA - Posizione, Clima, Lingua e religione

SVEZIA

Posizione

La Svezia è un paese dell'Europa Settentrionale, occupa la parte orientale della Penisola Scandinava con una forma molto allungata che si sviluppa per quasi 1.574 chilometri nel senso della latitudine, mantenendo una larghezza media di circa 400 km. La sua superficie è di 449.793 kmq.

Confini La Svezia confina con la Norvegia a ovest e a nord, con la Finlandia a nord-est; per il resto è bagnata dal mare: si affaccia ad est sul Golfo di Botnia, a sud-est sul Mar Baltico e a sud-ovest sugli stretti che uniscono il Mar Baltico al Mare del Nord.

Aspetto Fisico Il territorio della 222h71c Svezia si può dividere in quattro grandi regioni:

- Il Norrland (Terra del Nord): occupa la parte settentrionale ed è la regione più vasta del Paese. E' ricco di montagne disposte a vaste terrazze in direzione del Baltico.

- Lo Svealand (Terra degli Svedesi): si estende subito più a sud con alture dal profilo dolce che si smorzano in una pianura che occupa gran parte di questa regione. E' cosparsa da moltissimi laghi, alcuni dei quali di vastissime dimensioni (il Vanern, il Vattern, il Malaren).

- Il Gotaland (Terra dei Goti): si estende a sud dello Svealand ed è un territorio in gran parte collinoso coperto da vastissimi boschi.

- La Scania, infine, occupa l'estrema parte meridionale del Paese ed è costituita da un fertile bassopiano.

Le coste della Svezia sono piuttosto frastagliate. Non mancano profonde insenature pressoché simili ai fiordi norvegesi. Numerosissime sono le isole (le maggiori sono quelle di Gotland e Oland nel Mar Baltico e quelle di Orust e Tjorn lungo la costa occidentale).



Clima

Non beneficiando della Corrente del Golfo, il clima della Svezia è generalmente freddo. L'estate è breve e l'inverno è lungo e rigido, specialmente nelle zone settentrionali.

La Bandiera La croce gialla decentrata verso l'asta, e il fondo azzurro sul quale essa campeggia, sono due simboli di origine leggendaria. Si narra infatti che re Erik il Santo, durante la sua crociata in Finlandia nel 1157 abbia visto irradiarsi nel cielo una croce dorata. Da quel momento egli incitò i suoi uomini impugnando una croce d'oro e gridando "Con questo segno vinceremo!".

Lo stemma

E' formato da uno scudo sul quale figurano, su fondo blu, tre corone.

Popolazione

La popolazione svedese è di 8.350.000 abitanti ed ha quindi una densità media di 19 abitanti per kmq. Questa scarsa densità è giustificata dal fatto che il territorio è in gran parte rivestito di foreste e con suolo improduttivo, nel Nord, a causa dell'eccessivo rigore del clima. La maggioranza degli Svedesi vive nelle pianeggianti e fertili regioni centro meridionali, specialmente lungo le coste, sulle quali si trovano la maggiori città del Paese.

Nelle regioni dell'estremo Nord vivono minoranze di Finni e di Lapponi, entrambe di origine mongola e dedite, per lo più all'allevamento delle renne.

Lingua e religione

La maggior parte degli abitanti della Svezia appartiene alla razza germanica e parla lo svedese, una lingua nord germanica. La lingua dei Lapponi e Finlandesi appartiene al ceppo linguistico ungro finnico.

La stragrande maggioranza della popolazione professa la religione luterano-protestante.

Forma di Governo.

La Svezia è una monarchia ereditaria costituzionale e parlamentare. Capo dello Stato è il re, che detiene il potere legislativo, esecutivo e giudiziario esercitandoli rispettivamente attraverso il Parlamento, il Consiglio di Stato e la Corte Suprema di Giustizia.

E' l'unica monarchia che per volontà popolare ha la successione femminile, per una legge emanata dal parlamento dopo la nascita della primogenita Victoria.

Il Parlamento è formato da due rami: la Prima Camera (Camera Alta) eletta ogni otto anni dai Consigli Regionali e dai Consigli Comunali e la Seconda Camera (Camera dei deputati) eletta ogni quattro anni a suffragio universale.

Amministrativamente il territorio della Svezia è diviso in 24 Prefetture.




Moneta L'unità monetaria della Svezia è la corona svedese.

Economia Grandi giacimenti di minerali metallici e abbondante energia idroelettrica sono alla base del progresso industriale del Paese. Molto sviluppati sono l'allevamento e la produzione del legname e dei suoi derivati. Meta di turismo è la parte meridionale del Paese con la zona dei grandi laghi e la capitale Stoccolma.

L'agricoltura, diffusa nella Svezia centrale e meridionale, produce frumento, orzo, avena, patate e copre solo in parte il fabbisogno nazionale.

Città principali

Capitale della Svezia è Stoccolma. Ha il Mar Baltico che in pieno centro si incontra col fiume Malaren. E' formata da quattordici isolette collegate tra loro da una cinquantina di ponti. Proprio sotto il Palazzo Reale a un passo dalla zona medioevale, è possibile pescare il salmone grazie ad una legge del XVII secolo della regina Cristina. Custodisce una nave del seicento, unico esemplare al mondo.

Altre città importanti sono: Goteborg, seconda città della Svezia con il porto più importante della Svezia; Malmo, terza città della Svezia grande centro portuale ed industriale e Uppsala, sede di una celebre e antica università .

Personaggi.

Carl Milles (1875-1955) scultore. Le sue statue originali e le sue fontane si vedono in diverse città svedesi.

Alfred Nobel (1833-1896), ingegnere e inventore della dinamite. Nel suo testamento, redatto un anno prima della sua morte, ha stabilito che i proventi del suo patrimonio fossero divisi ogni anno in cinque parti e assegnati come riconoscimento di importanti attività nel campo delle scienze, della letteratura e per la causa della pace. Così è nato il premio.

Curiosità

Babbo Natale pare che viva a 300 km da Stoccolma. Per arrivarci bisogna saltare su slitte trainate da renne, percorrere strade innevate, accettare l'abbraccio dei folletti e sopportare qualche dispettuccio dai troll.

L'indirizzo preciso è:

Mora, Tomteland, Gesendabet

72290 Solleron

Una volta a destinazione lo stesso Santa Claus riceve gli ospiti e mostra la

sua abitazione e l'officina.







Privacy

Articolo informazione


Hits: 8067
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019