Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
 
Architettura
Biologia
Diritto
Economia
Educazione fisica
Filosofia Pedagogia Psicologia Religione Sociologia
Generale
Geografia
Italiano
Letteratura
Marketing
Medicina
Scienze
Storia
Tecnica
 



 
 
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

Glossario

sociologia

Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di


ALTRI DOCUMENTI

L'Italia del Duce - Società, cultura, famiglia, condizione femminile e costume sotto il "virile" regime fascista
TESINA: DAL COLONIALISMO AL RAZZISMO
APPUNTI DI SOCIOLOGIA GENERALE DEL PROFESSOR CARMELO CARABETTA
TEORIE DEGLI EFFETTI SOCIALI DEI MEDIA: AGO IPODERMICO, SPIRALE DEL SILENZIO
DESCRIZIONE DELLA SOCIOLOGIA
LOMBROSO
Concetti e Pratica nelle Ricerca Sociale - Scelta e definizione del problema
Blumer e l'interazionismo simbolico
Le differenze di genere: il sesso e il genere
SOCIOLOGIA LIBRO - CRISI E TRASFORMAZIONE DEL MODELLO FORDISTA

Glossario

Buddismo

    Insieme all'Islam, al Cristianesimo e all'Induismo, è una delle grandi religioni mondiali. Nato in India con Shakyamuni, si è in seguito sviluppato con le tre principali correnti (Mahayana, Hinayana e Vajrayana) in Cina, Tibet, Sud-est asiatico e Giappone. Più recentemente si è affermato anche nei Paesi occidentali. L'insegnamento di Nichiren Daishonin fa parte della corrente Mahayana e più precisamente individua nel titolo del Sutra del Loto l'essenza dell'insegnamento del Budda.

Budda

    Non è una divinità né un qualcosa da adorare, ma l'essere umano che percepisce la "vera entità di tutti i fenomeni" e conduce le persone a raggiungere la sua stessa illuminazione. Questo appellativo definisce una persona che si è risvegliata alla Legge che regola tutti i fenomeni della vita.

Buddità

    È una condizione vitale potenzialmente presente in tutti gli esseri viventi. Nella filosofia buddista è considerata la più alta che si possa raggiungere.

Siddharta

    Conosciuto anche come Shakyamuni- fondatore del Buddismo - visse in India intorno al quinto-sesto secolo a.C. Benché di nobili natali e di famiglia ricca, fin da giovane si preoccupò delle sofferenze che affliggono gli esseri umani (riconducendole alle quattro fondamentali sofferenze di nascita, vecchiaia, malattia e morte) e si dedicò alla ricerca di una via per sconfiggerle. A questo scopo abbandonò gli agi della vita di palazzo e praticò per molti anni le austerità e le privazioni viaggiando e predicando. Gli ultimi anni della sua vita furono dedicati alla predicazione del Sutra del Loto, l'insegnamento definitivo che contiene i cardini della sua dottrina.

Sutra del Loto

    È l'insegnamento che Shakyamuni predicò durante gli ultimi otto anni della sua vita ed è considerato (all'interno della corrente Mahayana) la più elevata delle scritture buddiste. Tra le altre cose, rivela per la prima volta che tutte le persone possono manifestare la loro inerente Buddità risvegliandosi alla realtà fondamentale della vita.

Karma

    È una parola sanscrita che indica l'energia potenziale che risiede nella realtà interiore della vita e si manifesta con diversi risultati nel futuro. La parola originariamente indicava semplicemente "azione", ma nel Buddismo venne utilizzata per significare sia un'azione mentale, cioè il pensiero, sia un'azione verbale, cioè la parola, sia l'azione fisica vera e propria. Ogni azione, sia essa buona o malvagia, in ciascuno dei tre livelli, imprime un'influenza latente nella vita individuale. Il karma, quando viene attivato da uno stimolo esterno, produce un effetto corrispondente. Il karma, dunque, è quella forza potenziale che creiamo continuamente e che influenza la nostra vita attuale e futura.

Gohonzon

    Honzon, in giapponese, significa "oggetto cui si deve il rispetto più profondo". Go è un prefisso onorifico. Nichiren Daishonin materializzò la sua vita illuminata nella forma di un "mandala", il Gohonzon, davanti al quale, recitando Nam-myoho-renge-kyo, ogni essere umano può risvegliare la propria natura illuminata.

Daimoku

    Letteralmente significa "titolo" e si riferisce in particolare al titolo del Sutra del Loto, Myoho-renge-kyo. Nel Buddismo di Nichiren Daishonin indica l'invocazione di Nam-myoho-renge-kyo, la fondamentale Legge della vita e dell'universo che permea tutti i fenomeni, proclamata da Nichiren Daishonin il 28 aprile 1253.

Gongyo

    Letteralmente "gon" significa "praticare con costanza" e "gyo" "continuare con disciplina". L'espressione si potrebbe quindi tradurre con "pratica assidua". Questa è composta dalla recitazione del Daimoku, che è la pratica fondamentale del Buddismo di Nichiren Daishonin, e dalla lettura dei capitoli Hoben e Juryo del Sutra del Loto, la pratica di supporto che aiuta a manifestare e a stabilizzare i benefici del Daimoku. Gongyo si recita due volte al giorno, al mattino e alla sera.

Kosen-rufu

    Letteralmente significa "dichiarare e diffondere estesamente (il Buddismo)". Questo termine appare nel ventitreesimo capitolo del Sutra del Loto e indica la propagazione del vero Buddismo, gli insegnamenti di Nichiren Daishonin, a livello mondiale. Implica anche, come risultato concreto di questa diffusione, lo stabilirsi di una duratura pace sociale.



Le attività dell'Istituto | La Soka Gakkai International
Il Buddismo di Nichiren Daishonin | Daisaku Ikeda, il presidente della SGI
Il Nuovo Rinascimento | DuemilaUno | DuemilaUno, le interviste | Esperia Edizioni
Links | Notizie ed eventi | Come contattarci
Area abbonati: informazioni | registrazione | accesso

Articolo informazione


Hits: 1168
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.