Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
  • Architettura
    Biologia
    Diritto
    Economia
    Educazione fisica
    Filosofia Pedagogia Psicologia Religione Sociologia
    Generale
    Geografia
    Italiano
    Letteratura
    Marketing
    Medicina
    Scienze
    Storia
    Tecnica




Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

Metafisica

filosofia


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di


ALTRI DOCUMENTI

Antonio Gramsci - Il principale esponente della lotta al Fascismo.
Schopenhauer
CARTESIO - Le obiezioni
PLATONE : La vita
COMTE: LA VITA, LA LEGGE DEI TRE STADI
Francesco Bacone - A biography
PITAGORA ( VI sec. a . C . )
CICERONE - Biografia
Zenone
CRISTIANESIMO E FILOSOFIA - I concetti - chiave della tradizione ebraico - cristiana

Metafisica: Tommaso riprende la filosofia aristotelica, ma non si limita a riprenderla ed interpretarla, bensì la innova profondamente. La dottrina tomistica consente la costruzione di una metafisica, intesa come aristotelismo cristiano. Tommaso riprende il concetto d'Aristotele di "ente in quanto ente", sostenendo ch 858b16i e questo si riferisce a cose diverse, con significati diversi, ma questi hanno una loro unità, che deriva dal fatto che tutti trovano nella sostanza il loro riferimento unitario, ente, infatti, si dice della sostanza, degli accidenti, per riferimento della sostanza, della materia e della forma perché principio della sostanza, e dell'atto e della potenza come stati della sostanza. La determinazione specifica secondo cui una sostanza esiste è l'atto d'essere. L'essenza può essere concepita come la potenza dell'atto d'essere, mentre l'essenza esiste mediante l'atto d'essere, quest'ultimo per esistere non ha bisogno dell'essenza. La metafisica è inoltre la scienza dei predicati che competono ad ogni ente in quanto ente, uno, vero e buono, sono chiamati da Tommaso, trascendentali, perché trascendono le divisioni per genere, differenza e specie.

Teologia: discorso condotto su Dio con i mezzi della ragione, affronta tre questioni fondamentali: 1) Se Dio esista. 2)Che cosa Dio è. 3)Com'è possibile un discorso che dica e affermi ciò che Dio è.

L'esistenza di Dio non è immediatamente evidente poiché non possiamo conoscerlo attraverso gli enti sensibili, in quanto noi non troviamo Dio nel campo dell'esperienza sensibile. Il teologo crede che Dio esista, suppone vera per fede l'esistenza di Dio, ma di essa non ha razionalmente nessun'evidenza. Tommaso distingue due tipi di dimostrazione dell'esistenza di Dio, una a priori, ed una a posteriori. La prima dimostrazione procede dalla conoscenza dell'essenza di una cosa per ricavarne e dedurne le proprietà, questa dimostrazione non è applicabile al problema dell'essenza di Dio, perché di questa come già detto, non n'abbiamo conoscenza immediata. La seconda dimostrazione conosce cose che sono, o hanno i tratti caratteristici di un effetto e che quindi devono avere una causa. Questo secondo tipo di dimostrazione secondo Tommaso è applicabile, e verrà proposta in cinque vie.

Psicologia: la dottrina aristotelica dice che l'anima muore col corpo ed è legata ad esso, mentre la dottrina cristiana, afferma l'immortalità dell'anima. La soluzione tomistica afferma che l'anima è, si forma col corpo, ma esistente indipendentemente da esso.Per Tommaso nell'individuo umano vi è una sola forma dell'anima, quell'intellettiva, che svolge funzioni proprie dell'anima sensitiva e vegetativa, l'anima intellettiva è immortale.

L'anima in quanto creazione di Dio può essere distrutta solo da Lui. La fede cristiana afferma la resurrezione dei morti e la visione beatifica. L'atto definisce la conoscenza, la distinzione tra conoscenza sensitiva e intellettiva è stabilita con il criterio della distinzione tra gli atti. Tra sensibile ed intellegibile non esiste un dualismo. Per Tommaso se gli oggetti dei sensi non sono in atto intellegibili, lo sono tuttavia potenzialmente; il che equivale a dire che sensibile in atto e intellegibile in potenza coincidono.







Privacy

Articolo informazione


Hits: 1153
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019