Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

LA FORZA - VARI ESERCIZI CHE POSSONO RAPPRESENTARE LA FORZA

educazione fisica


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di


ALTRI DOCUMENTI

APPARATO CARDIO CIRCOLATORIO
GINNASTICA ARTISTICA - VOLTEGGIO
FITNESS - Prima parte: Il lavoro con i pesi
L'ALIMENTAZIONE - I principi nutritivi, Proteine, Glucidi (zuccheri)
GLI EFFETTI DELLA DROGA DI FANELLI ANTONELLO
Air Alert III Workout Chart - LEAP UPS without the rope, CALF RAISES
La funzione di fabbrica del consenso lo sport la espletava in 3 modi diversi
L'APPARATO CARDIO-CIRCOLATORIO
Il baseball - La divisa del gioco del baseball

LA FORZA

Per forza si intende la capacità motoria di vincere una resistenza esterna o di opporsi ad essa, attraverso la contrazione muscolare.

La forza dipende da alcuni fattori come ad esempio la dimensione del muscolo, la frequenza degli impulsi che il sistema nervoso invia e il sesso.

Inoltre quando si parla di forza bisogna stare molto attenti nel distinguerla: abbiamo infatti forza assoluta e forza relativa. La forza assoluta è quella che si sviluppa in una qualsiasi azione indipendentemente dal peso corporeo; la forza relativa invece viene rapportata dal peso

.

La forza è una capacità motoria che dipende dalle modalità con cui viene espressa ovvero forza massimale,veloce e forza resistente.

La forza massimale è la più elevata che il sistema neuro-muscolare sia in grado di esprimere con una contrazione volontaria. Un esempio di questo tipo di forza è il sollevatore di pesi. La forza veloce è la capacità del sistema neuro-muscolare di superare resistenze più o meno elevate con la massima velocità di esecuzione. Un esempio è il calciatore. La forza resistente è la capacità di resistere contemporaneamente sia ad una fatica che ad un carico più o meno elevato. Un esempio è il ciclista o il nuotatore.

VARI ESERCIZI CHE POSSONO RAPPRESENTARE LA FORZA:

  1. Le flessioni: le mani e i piedi sono appoggiati per terra; le braccia si flettono, le gambe rimangono tese e il peso si carica sulle braccia. Il corpo rimane teso.

  1. Gli addominali: con la schiena appoggiata alla spalliera e le braccia appese ad uno dei pioli si alzano le gambe piegandole e arrivando a toccare il busto e tornando poi alla posizione di inizio.

  1. Sollevamento dei pesi: le gambe sono divaricate e leggermente piegate. Il peso è sulle nostre spalle; si eseguono delle flessioni sulle gambe senza piegare la schiena.

  1. La salita alla corda: le gambe sono incrociate  intorno alla corda e le mani una dopo l'altra sulla nuca. Contemporaneamente le mani tirano e i piedi spingono consentendo cosi al corpo di sollevarsi.

  1. Il lancio del giavellotto: il lanciatore compie una rapida corsa di una 30 di m; raggiunta la posizione di lancio, rallenta, mentre il braccio con cui impugna l'attrezzo si spingono indietro. Poi con una rotazione e spinta in avanti del busto e del braccio ,scaglia il giavellotto.

  1. Il gioco con le bocce: consiste nel lanciare la propria boccia il più vicino possibile al pallino(una piccola boccia)lanciata in precedenza.

  1. La verticale: con le mani appoggiate per terra alziamo le gambe in alto fino a raggiungere una posizione eretta (avendo come appoggio la spalliera o il muro) e la testa dritta in avanti.





Articolo informazione


Hits: 1121
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2018