Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

I FIDI BANCARI - IL FIDO BANCARIO: CONCETTO E CLASSIFICAZIONI

economia aziendale


Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di



ALTRI DOCUMENTI

CONTRIBUTI PUBBLICI A FAVORE DELLE IMPRESE INDUSTRIALI
Nota integrativa e documenti di controllo - LA RELAZIONE SULLA GESTIONE
RIELABORAZIONE DEL BILANCIO E SUA ANALISI PER INDICI
IL BILANCIO D'ESERCIZIO - IL BILANCIO D'ESERCIZIO
Bonifico bancario a favore di un fornitore - Operazione postergata
TEMA: BILANCIO DELL'INTANGIBILE
CONFRONTO FRA SP OBBLIGATORIO E QUELLO RICLASSIFICATO SECONDO IL CRITERIO FINANZIARIO di liquidità-esigibilità
LE SCRITTURE DI ASSESTAMENTO - LE SCRITTURE DI ASSESTAMENTO, CREDITI E DEBITI DA LIQUIDARE
DIRECT COSTING - FULL COSTING
PROGRAMMAZIONE AZIENDALE - I BENI STRUMENTALI

I FIDI BANCARI

IL FIDO BANCARIO: CONCETTO E CLASSIFICAZIONI

L'espressione fido bancario indica la misura complessiva del credito di qualunque specie di cui una banca ritiene meritevole un determinato c 444h75e liente che ne abbia fatto richiesta.

Secondo le modalità di utilizzo si classificano in:

-         fidi di cassa: sono utilizzabili mediante prelevamenti di denaro;

-         fidi di firma: la banca si impegna a prestare la propria firma di garanzia a favore del cliente.

Secondo le garanzie ottenute si classificano in:

-         fidi in bianco: non sono assistiti da particolari garanzie; si dicono anche a rischio pieno;

-         fidi assistiti da garanzie reali: la concessione di credito è subordinata alla costituzione in pegno di beni mobili o alla iscrizione in ipoteca su beni immobili o mobili registrati;

-         fidi assistiti da garanzie personali: la concessione di credito è basata oltre che sulle possibilità economiche e patrimoniali del soggetto, su garanzie collaterali personali mediante firme di avvallo o di fideiussione.

Secondo che vi siano o meno limiti alle forme tecniche di utilizzo,si dividono in:

-         fidi generali: linee di credito che il cliente può utilizzare con qualsiasi tipo di operazione;

-         fidi particolari: indicano i limiti di importo per ciascuna forma di utilizzazione.

Infine si dividono in:

-         fidi diretti: concessi a un particolare cliente;

-         fidi indiretti: il cliente richiedente un fido diretto può risultare coobbligato in affidamenti di altri clienti.







Privacy

Articolo informazione


Hits: 1796
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.


Copyright InfTub.com 2019