Caricare documenti e articoli online  
INFtube.com è un sito progettato per cercare i documenti in vari tipi di file e il caricamento di articoli online.
 
Architettura
Biologia
Diritto Diritto ed economia Giurisprudenza
Economia
Educazione fisica
Filosofia
Generale
Geografia
Italiano
Letteratura
Marketing
Medicina
Scienze
Storia
Tecnica
 



 
 
Meneame
 
Non ricordi la password?  ››  Iscriviti gratis
 

Giurisdizione italiana (extra artt. 3 e 9)

giurisprudenza

Inviare l'articolo a Facebook Inviala documento ad un amico Appunto e analisi gratis - tweeter Scheda libro l'a yahoo - corso di


ALTRI DOCUMENTI

CAPITOLO 38:GLI EFFETTI DEL CONTRATTO
ART.59c.p. CIRCOSTANZE NON CONOSCIUTE O ERRONEAMENTE SUPPOSTE.
FUNZIONE DI ACCERTAMENTO GIURIDICO
LE FONTI COMUNITARIE: PROBLEMI GENERALI SULLA LORO COSTITUZIONALITA'
I DIRITTI REALI DI GODIMENTO
EREDE
ART 37 C.P.C. DIFETTO DI GIURISDIZIONE
APPUNTI GENERICI DI DIRITTO AMMINISTRATIVO
Le forme di Stato
ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO

Fattispecie Articolo Criterio di collegamento Giurisdizione italiana (extra artt. 3 e 9) Note
Capacità giuridica 20 a) legge nazionale del soggetto; b) capacità speciali regolate da legge del rapporto no
Commorienza 21 legge regolatrice del rapporto in relazione al quale l'accertamento rileva no
Scomparsa, assenza e morte presunta 22 ultima legge nazionale del soggetto a) se l'ultima legge nazionale del soggetto è italiana; b) se l'ultima residenza del soggetto è italiana; c) se l'accertameno può avere effetti anche nell'ordinamento italiano
Capacità di agire 23 a) legge nazionale del soggetto; b) capacità speciali regolate da legge dell'atto no commi 2,3 e 4 su invocabilità incapacità in contratti e atti unilaterali
Diritti della personalità 24 a) esistenza e contenuto: legge nazionale del soggetto; b) diritti derivanti da rapporto famiglia: legge del rapporto; c) conseguenze violazione: disciplina fatto illecito (art. 62); d) dirtto al nome: Conv. Monaco: legge nazionale del soggetto  no
Protezione dei minori 42 Conv. Aja 1961: legge della residenza del soggetto Conv. Aja 1961: A.G. della residenza del soggetto v. artt. 3, 4 e 5 (u.c.) su applicazione legge nazionale soggetto
Protezione dei maggiori 43 e 44 a) legge nazionale del soggetto; b) atti urgenti: legge italiana a) atti urgenti, ove la persona o i suoi beni si trovino in italia; b) modifica o integrazione provvedimenti di altri stati riconosciuti in italia ex art. 66
Società ed altri enti 25 a) law of incorporation; b) legge italiana se la sede amm.va o l'oggetto principale (attività) sono in Italia no v. artt. 2506, 7, 8, 10 C.C.; abrogati 2505 e 2509
Promessa di matrimonio 26 a) legge comune dei nubendi; b) in mancanza, legge italiana no
Condizioni per contrarre matrimonio 27 legge nazionale di ciascun nubendo al momento del matrimonio (disciplina validità sostanziale) no v. artt. 115 e 116 c.c. (e quelli dagli stessi richiamati); resta salvo lo stato di libero di un nubendo per effetto di giudicato italiano o riconosciuto
Validità formale del matrimonio 28 a) legge del luogo di celebrazione; b) legge nazionale di almeno uno dei coniugi al momento celebrazione; c) legge residenza comune al momento della celebrazione  no concorso alternativo
Rapporti personali tra coniugi 29 a) legge nazionale comune dei coniugi; b) in caso di diversa cittadinanza o di pluricittadinanza: legge del luogo di prevalente localizzazione della vita matrimoniale no
Rapporti patrimonialei tra coniugi 30 a) legge nazionale comune dei coniugi; b) su accordo: legge di cittadinanza o residenza di almeno un coniuge no accordo valido se considerato tale dalla legge scelta o dalla legge del luogo di stipula; opponibile ai terzi solo se ne avevanoo conoscenza o lo ignoravano per colpa; diritti reali su beni immobili opponibile solo se trascritto
Separazione personale e scioglimento  31 e 32 a) legge nazionale comune dei coniugi al momento della domanda; b) legge luogo prevalente localizzazione vita matrimoniale; c) se separazione o scioglimento non sono previsti dalla legge applicabile si applica la legge italiana a) se uno dei coniugi è cittadino italiano o il matrimonio è stato celebrato in Italia; b) vedi Reg. C.E. 29.5.00 per stati comunitari.
Stato di figlio 33-1 e 37 determinato dalla legge nazionale del figlio al momento della nascita se uno dei genitori o il figlio sono cittadini italiani o risiedono in Italia (art. 37)
Filiazione legittima 33-2 è legittimo se è considerato tale dalla legge nazionale di uno dei genitori al momento della nascita idem concorso alternativo di leggi, non di criteri di collegamento
Presupposti ed effetti dell'accertamento o della contestazione di figlio legittimo 33-3 a) legge nazionale del figlio; b) se acquisito in base a legge nazionale di un genitore, può essere contestato solo in base a tale legge idem
Legittimazione per susseguente matrimonio 34-1 a) legge nazionale del figlio nel momento in cui avviene; b) legge nazionale di uno dei genitori nel momento in cui avviene idem concorso alternativo
Legittimazione normale (altri casi) 34-2 a) legge nazionale al momento della domanda del genitore nei cui confronti la legittimazione viene richiesta; b) post mortem: legge nazionale al momento della morte del genitore legittimante idem
Condizioni per riconoscimento del figlio naturale  35-1 a) legge nazionale del figlio al momento della nascita; b) se più favorevole: legge nazionale del riconoscente al momento del riconoscimento idem concorso alternativo
Capacità di riconoscere il figlio naturale 35-2 legge nazionale del riconoscente idem
Forma del riconoscimento del figlio naturale 35-3 a) legge dello Stato in cui il riconoscimento è fatto; b) legge regolatrice della sostanza (art 35-1) idem concorso alternativo
Rapporti tra genitori e figli (personali, patrimoniali e potestà) 36 legge nazionale del figlio idem
Obbligazioni alimentari nella famiglia 45 Conv. Aja 1973: a) legge residenza creditore di alimenti; b) se legge residenza non dà alimenti: legge nazionale comune di creditore e debitore; c) se nemmeno questa dà alimenti: lex fori no no rinvio; riserva Italia: se creditore e debitore sono italiani e debitore residenza in Italia applicazione nostra legge anche se non configura diritto di alimenti; alimenti coniugi separati o divorziati: legge regolatrice sep. o div.
Successione 46-1 e 50 legge nazionale del de cuius  a) se il de cuius era cittadino italiano; b) se la successione si è aperta in Italia; c) se maggior consistenza economica è in Italia; d) se il convenuto è domiciliato o residente in Italia; e) se il convenuto ha accettato la giurisdizione italiana (salvo art. 5); f) se la domanda concerne beni siti in Italia
Scelta testamentaria della legge 46-2 intera successione alla legge stato in cui risiede: privo di effetti se la momento del decesso residenza diversa; se de cuius italiano: la scelta non pregiudica i diritti attirbuiti da legge italiana a legittimari residenti in Italia al momendo del decesso idem
Divisione ereditaria 46-3 a) legge applicabile alla successione; b) su accordo delle parti: luogo apertura successione o luogo ove si trova almeno uno dei beni ereditari idem prevalenza su art. 57 
Capacità di succedere ex 46 legge che regola la successione idem
Capacità di testare 47 legge nazionale del disponente al momento della redazione, della modifica o della revoca idem
Validità formale del testamento 48 a) legge luogo redazione testamento; b) legge cittadinanza testatore al momento della morte; c) legge cittadinanza testatore al momento del testamento; d) legge residenza testatore al momento della morte; e) legge residenza testatore al momento del testamento; f) legge domicilio testatore al momento della morte; g) legge domicilio testatore al momento del testamento idem
Successione dello Stato 49 beni siti in Italia a Stato italiano se legge applicabile a testamento non prevede successione dello stato idem ricorda questione dominio eminente e consolidazione dominio utile di natura pubblicistica e territoriale 
Obbligazioni contrattuali 57 Conv. Roma 1980: assoluta prevalenza volontà delle parti; in carenza: legge con cui il contratto ha il collegamento più stretto = legge della sede del soggetto tenuto alla prestazione caratteristica (non denaro); consumatori: legge residenza consumatore; lavoro: legge ove il lavoratore compie abitualmente il lavoro o legge della sede che ha assunto il lavoratore ove questi sia itinerante o altro paese se più strettamente collegato no convenzione erga omnes; estensione oggettiva operata da art. 57; no rinvio; questione su operatività o meno di riserva apposta da Italia = conseguienze nullità (restituzioni) disciplinate da legge obbligazioni nascenti dalla legge e non da legge applicabile al contratto =
Promessa unilaterale 58 legge dello stato in cui la promessa viene manifestata; capcità del promittente: art. 23.3 no es.: promessa di pagamento; promessa al pubblico; lettere di patronage; ecc.
Titoli di credito 59 a) cambiale e assegno: Conv. Ginevra 1930 e 1933; b) altri titoli di credito: legge stato in cui è stato emesso e legge stato assunzione per obbligazioni diverse da principale  no rinvio per cambiale e assegno; operatività convenzione anche per obblligazioni assunte fuori da stati contraenti e se richiamata legge stato non contraente (estensione)
Cambiale 59-1 capacità: legge nazionale soggetto (no art. 23-3); forma: legge paese in cui sono sottoscritti gli obblighi cambiari; merito: obbligazioni accettante ed emittente: legge luogo in cui il titolo è pagabile; altre obbligazioni: legge luogo sottoscrizione; regresso: legge luogo creazione titolo; protesto: legge luogo ove deve essere levato  no no distinzione tra rinvii
Assegno 59-1 capacità: legge nazionale soggetto (no art. 23-3); forma: alternativamente legge del luogo in cui è stato assunto l'obbligo e elgge del luogo di pagamento; tutto il resto uguale a cambiale no
Rappresentanza volontaria (sostanza) 60-1 a) legge luogo ove il rappresentante ha la propria sede d'affari (se professionista e se sede conoscibile dai terzi); b) legge luogo ove il rappresentante esercita in via principale i suoi poteri nel caso concreto (successivo) no tale art. si applica solo alla validità ed agli effetti della procura per il rappresentato e per i terzi contraenti, e non al negozio di gestione (mandato, ecc.) che invece sono regoalti da art. 57 (contratti)
Validità formale della procura 60-2 a) legge che regola la sostanza; b) legge del luogo in cui la procura è stata posta in essere no dottrina ritiene rapporto con falsus procurator regolato da legge contratto da questi concluso
Obbligazioni nascenti dalla legge 61 legge dello stato in cui si è verificato il fatto da cui deriva l'obbligazione no oltre a negotiorum gestio, pagamento dell'indebito e arricchimento senza causa anche obbligazioni da assistenza, salvataggio e recupero marino e aereo entro acque territoriali; no assicurazioni sociali
Responsabilità per fatto illecito 62 a) senza scelta: legge del luogo dell'evento (danno); b) a scelta del danneggiato: legge del luogo del fatto (azione); c) se coinvolti cittadini medesimo stato ivi residenti: legge di detto stato no se vi è azione diretta nei confronti di assicurazione con sede in stato diverso da danneggiati concittadini, dottirna ritiene non operatività  art. 62-2,  ma 62-1
Responsabilità extracontrattuale per danno da prodotto: 63 a) legge dello stato in cui si trovail domicilio o l'amministrazione del produttore; b) legge dello stato in cui è stato acquistato il prodotto a meno che il produttore provi che il prodotto vi è stato immesso in commercio senza il suo consenso no questione punitive damages e conflitto tra risarcimento punitivo e risarcimento restitutorio (ordine pubblico) 

Articolo informazione


Hits: 1451
Apprezzato: scheda appunto

Commentare questo articolo:

Non sei registrato
Devi essere registrato per commentare

ISCRIVITI

E 'stato utile?



Copiare il codice

nella pagina web del tuo sito.